Coronavirus Roma, il dolore del padre di Emanuele, morto a 34 anni: “Tutti in pericolo, anche i giovani”

Il ragazzo è deceduto a Tor Vergata il 22 marzo. Dall’autopsia è emerso che non aveva patologie pregresse. Il virologo Massimo Andreoni: “In ospedale è arrivato già grave”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Altre Notizie

QUALI REGIONI USCIRANNO PRIMA DAL CORONAVIRUS?

La fine dell’emergenza coronavirus in Italia potrebbe avvenire con tempistiche diverse nelle singole Regioni. In Lombardia e Marche l’assenza di nuovi casi si potrà