Coronavirus Roma, corsa ai tamponi da 50 euro ma li fanno solo gli ospedali. I privati: pronti coi test rapidi

L’Ordine dei medici di Roma attende solo il via libera della Regione per verificare le condizioni di salute dei camici bianchi alle prese con il coronavirus. Mentre la sanità privata laziale ha già fatto man bassa di test per le immunoglobuline, dispositivi in grado di individuare la presenza di anticorpi del Covid-19 nel sangue. Insomma, la corsa al tampone è aperta. Ma non per tutti: avanti con lo screening sui sanitari. 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Altre Notizie