Coronavirus, finalmente dimessa la coppia di cinesi. Furono i primi contagiati in Italia

Hanno lasciato definitivamente lo Spallanzani e saranno trasferiti al San Filippo Neri per completare la riabilitazione neuromotoria i coniugi cinesi arrivati in Italia per turismo. “Ci avete salvato la vita. Amiamo lo Spallanzani, amiamo l’Italia” hanno detto con gli occhi lucidi. I due furono i primi in Italia a essere ricoverati, lo scorso 30 gennaio,  perché ufficialmente positivi al Covid 19. La coppia, marito e moglie rispettivamente di 66 e 67 anni, è stata curata allo Spallanzani. Provenivano dalla provincia di Wuhan ed erano arrivati lo scorso 23 gennaio all’aeroporto di Milano Malpensa. Eccoli sorridenti e perfettamente guariti mentre lasciano l’ospedale romano.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Altre Notizie