Junior Cally diventa calciatore per combattere la violenza sulle donne

Il rapper classe 1991 aveva già giocato a calcio in passato, e anche durante Sanremo aveva avuto modo di mostrare le proprie qualità ai giornalisti organizzando una partita per mettere a tacere tutte le voci sulla sua presunta violenza. E nell’occasione, molti giornalisti erano rimasti stupefatti dal suo talento calcistico. Ecco perché in fin dei conti questa firma su un contratto per il Fiumicino Calcio non sorprende poi troppo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Altre Notizie

Visita il nostro canale dedicato alla Musica